Una Canzone Per Te – Vasco Rossi

Come illustrato più volte da Vasco Rossi, “Una canzone per te” racconta dell’incontro con la ragazza che gli aveva ispirato il grande successo “Albachiara”. Vasco Rossi la incontrò e le rivelò che “Albachiara” era dedicata proprio a lei: di fronte a questa rivelazione la ragazza rimase incredula e imbarazzata.

replay10 replay10
00:00
picopod.it/33961

STROFA
1

========

FA SOL DO
Una canzone per te?
FA SOL DO
Non te l’aspettavi eh?
REm DO SOL
E invece eccola qua
DO MIm LAm
Come mi è venuta e chi lo sa

REm DO SOL
Le mie canzoni nascono da sole
DO MIm FA
Vengono fuori già con le parole

FA SOL DO
Una canzone per te?
FA SOL DO
E non ci credi eh
REm DO SOL
Sorridi, abbassi gli occhi un istante
DO MIm LAm
Poi dici “non credo d’essere cosi importante”
REm DO SOL
Ma dici una bugia
DO
e infatti scappi via.

| DO SOL FA / DO SOL FA
| DO SOL FA / DO SOL FA
| DO SOL FA / DO SOL FA (Na, nananaa…)
| DO SOL FA / DO SOL FA

STROFA
2

========

FA SOL DO
Una canzone per te?
FA SOL DO
Come “non è vero”? sei te!
REm DO SOL
Ma tu non ti ci riconosci neanche
DO SOL
“Lei” è “troppo chiara” e tu
LAm
Sei già “troppo grande”
REm DO SOL
Ed io continuo a parlare di te
DO
e chissà poi perchè

FINALE

========

SOL FA DO
Ma le canzoni son come i fiori
SOL
nascon da sole, sono come i sogni
DO SOL FA
Che a noi non resta che scriverle in fretta
DO
perchè poi svaniscono
SOL DO
E non si ricordano più

| (DO) SOL FA / DO SOL FA
| DO SOL FA / DO SOL FA / DO

error: