Bentornato/a su Picopod!
Accedi Accedi 1,564 Accordi

Quel Filo Che Ci Unisce – Ultimo

“Quel Filo Che Ci Unisce” è il titolo del nuovo brano di Ultimo, pubblicato nella notte del 22 Ottobre 2021 all’interno del disco “Solo”. La traccia è stata pubblicata dall’etichetta Honiro Label.

replay10 replay10
00:00
picopod.it/39055

STROFA
1

========

FAm REb
Io lo so cosa senti
LAb MIb
Non me lo devi spiegare
FAm REb
Vedi dubbi davanti
LAb MIb
Ma non è qui la fine

FAm
E certo adesso guardati, tu sei diversa
REb
In crisi con il mondo, no, sai, è con te stessa
LAb
Io so che cosa senti quando guardi il mare
MIb
Lo associ al tuo dolore che non ha una fine

FAm
E certo adesso parlami, ti sto ascoltando
REb
Mi piaci perché butti i tuoi piedi nel fango
LAb
Ma senza la paura che ti guardo male
MIb
Tanto sai che è tutto un gioco e vince chi sorride

STROFA
2

========

FAm REb
Io lo so cosa senti
LAb MIb
Quando cerchi risposte
FAm REb
I tuoi occhi diamanti
LAb MIb
Persi a un giro di giostre

FAm
E certo che è un po’ strano, io non sono Il tipo
REb
Di solito non parlo e resto sempre muto
LAb
Perché ho parlato e, sai, sono stato incompreso
MIb
Ma avevo un pianoforte come dolce amico

FAm
Ma tu, tu sei diversa perché sei sbagliata
REb
Ma non per me che credo in chi non vien creduta
LAb
Tu sei come un bicchiere fatto di cristallo
MIb
Al bordo di una tavola e temi l’impatto

RITORNELLO

========

FAm REb
Mi domando se ti domandi tu
LAb
Che cosa faccio quando sono solo io
MIb
Che cosa faccio quando penso al nome tuo
FAm REb
E mi domando se ti domandi tu
LAb
Che senso c’ha parlare di tristezza se
MIb
Se accanto c’è qualcuno con cui ridere

FAm MIb REb LAb
Io come te cerco solo l’amore
FAm MIb REb LAb
Io come te cerco solo l’amore

STROFA
3

========

FAm REb
Io Io so non ci credi
LAb MIb
In fondo non ti conosco
FAm REb
È che tu, nei pensieri
LAb MIb
Sei già un rifugio perfetto

FAm
E certo che ci credo negli avvenimenti
REb
Cercare indietro per poi ritrovarlo avanti
LAb
Quel filo che ci unisce puoi chiamarlo amore
MIb
Ma tu sarai contraria perché non vuoi un nome

FAm
E certo che so bene quanto dentro pesa
REb
Tu vedi l’abbandono come la tua casa
LAb
Ed io vorrei bussarti, farti una sorpresa
MIb
Portarti nei miei fogli come fa un poeta

RITORNELLO

========

FAm REb
Mi domando se ti domandi tu
LAb
Che cosa faccio quando sono solo io
MIb
Che cosa faccio quando penso al nome tuo
FAm REb
E mi domando se ti domandi tu
LAb
Che senso c’ha parlare di tristezza se
MIb
Se accanto c’è qualcuno con cui ridere

FAm MIb REb LAb
Io come te cerco solo l’amore
FAm MIb REb LAb
Io come te cerco solo l’amore