Giovane Donna – Scaglianti / Bancolini

Giovane Donna è un canto del 1977 con testi di Scaglianti e musiche di Bancolini. Il brano, noto come uno dei canti mariani più diffusi nelle parrocchie di tutta Italia, si presenta come un’ode alla madonna.

Scritti da Jockbaia
Altri accordi su Picopod.it

STROFA
1

========

RE MIm SOL RE
Giovane donna attesa dall’umanità;
RE MIm SOL RE
Un desiderio d’amore e pura libertà,
RE FA#m SOL LA
Il Dio lontano è qui vicino a te,
RE FA#m SOL LA
Voce e silenzio, annuncio di novità.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

STROFA
2

========

RE MIm SOL RE
Dio ti ha prescelta quale madre piena di bellezza
RE MIm SOL RE
Ed il suo amore t’avvolgerà nella sua ombra.
RE FA#m SOL LA
Grembo per Dio venuto sulla terra,
RE FA#m SOL LA
Tu sarai madre di un uomo nuovo.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

STROFA
3

========

RE MIm SOL RE
Ecco l’ancella che vive nella tua parola,
RE MIm SOL RE
Libero il cuore perchè l’amore trovi casa.
RE FA#m SOL LA
Ora l’attesa è densa di preghiera,
RE FA#m SOL LA
E l’uomo nuovo è qui, in mezzo a noi.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

error: