Giovane Donna – Scaglianti / Bancolini

Giovane Donna è un canto del 1977 con testi di Scaglianti e musiche di Bancolini. Il brano, noto come uno dei canti mariani più diffusi nelle parrocchie di tutta Italia, si presenta come un’ode alla madonna.

replay10 replay10
00:00
picopod.it/25198

STROFA
1

========

RE MIm SOL RE
Giovane donna attesa dall’umanità;
RE MIm SOL RE
Un desiderio d’amore e pura libertà,
RE FA#m SOL LA
Il Dio lontano è qui vicino a te,
RE FA#m SOL LA
Voce e silenzio, annuncio di novità.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

STROFA
2

========

RE MIm SOL RE
Dio ti ha prescelta quale madre piena di bellezza
RE MIm SOL RE
Ed il suo amore t’avvolgerà nella sua ombra.
RE FA#m SOL LA
Grembo per Dio venuto sulla terra,
RE FA#m SOL LA
Tu sarai madre di un uomo nuovo.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

STROFA
3

========

RE MIm SOL RE
Ecco l’ancella che vive nella tua parola,
RE MIm SOL RE
Libero il cuore perchè l’amore trovi casa.
RE FA#m SOL LA
Ora l’attesa è densa di preghiera,
RE FA#m SOL LA
E l’uomo nuovo è qui, in mezzo a noi.

RITORNELLO

========

RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,
RE FA# SIm SOL SOLm RE
A – a – ve Mari – i – a,

error: