Diverso – Gemitaiz

Diverso è un brano di Gemitaiz contenuto all’interno dell’album “Davide” e pubblicato il 20 aprile 2018 per le etichette Tanta Roba Label e Universal Music Italia.

replay10 replay10
00:00
picopod.it/36112

INTRO

========

SIm FA#
Ye, Al tramonto con il batticuore
LA
Attacco l’anima a un aquilone
MI
Che mi porta via (che mi porta via)

STROFA
1

========

SIm
Ieri ho fatto schifo, sono tornato alle 9
FA#
E ho sentito alla radio che potrebbe piovere
LA
Fumo sul divano, so che non mi posso muovere
MI
Oggi voglio piangere, voglio farmi commuovere
SIm
Che dentro ho un buco nero, un dubbio giornaliero
FA#
Mi fa sentire nel mio corpo come uno straniero
LA
E poi mi ritrovo qua, sovrappensiero
MI
Non mi conosco più, sarò sincero
SIm
Poi mi dicono: “Davide ma dove vai, oggi come stai?
FA#
Come mai non rispondi mai? Fra’, ritornerai?”
LA MI
Non lo so, Io mi voglio perdere tra Saturno e Venere
SIm
Voglio stare bene, che mi sono seppellito
FA#
Ho messo via il mio cappello preferito
LA
L’altra metà di me mi punta sempre il dito
MI
Lei mi dice: “Sei impazzito?”

Mi sa che non ha mai capito che

RITORNELLO

========

SIm
Io sono diverso
FA#
Oggi non posso essere altro che me stesso
LA
Io sono diverso

Non so se in meglio o in peggio
MI
Unico nell’universo
SIm
Io sono diverso
FA#
Ancora senza freni

Innamorato dell’eccesso
LA
Io sono diverso
MI
Unico nell’universo

Proprio come te

STROFA
2

========

SIm
Non sentirti in colpa se non ci siamo capiti che
FA#
Certe volte incastrare i pezzi è più difficile
LA
Ora piano piano ci lecchiamo le ferite
MI
Ora piano piano risaliamo in superficie
SIm
Io non so se esci con quello
FA#
Non lo so perché non ci penso

In salotto regna il silenzio
LA
Poi ne fumo otto e accendo un incenso
MI
Nei mesi d’inverno in corpo ho un malessere immenso
SIm
Ma questo fanno gli artisti, si lanciano negli abissi
FA#
Sanguiniamo al posto tuo perché possiamo capirti
LA
Ma so che se rimani qua mi rattristi
MI
Come quel pezzo là di Battisti
SIm
Andiamo allora
FA#
Rivoglio la mia follia perché la amo ancora
LA
Rimango ad occhi chiusi tipo un quarto d’ora
MI
E quando se ne va la malattia ne voglio ancora

Te l’ho detto che

RITORNELLO

========

SIm
Io sono diverso
FA#
Oggi non posso essere altro che me stesso
LA
Io sono diverso

Non so se in meglio o in peggio
MI
Unico nell’universo
SIm
Io sono diverso
FA#
Ancora senza freni

Innamorato dell’eccesso
LA
Io sono diverso
MI
Unico nell’universo
(SIm)
Proprio come te (proprio come te)-

| SIm FA# LA MI / SIm FA# LA MI (…)