L’Alba – Riccardo Cocciante

“L’Alba” è un brano del cantautore italiano Riccardo Cocciante, contenuto all’interno del suo quarto album intitolato (per l’appunto) “L’Alba”. Il brano parla infatti della smania di fuggire da una situazione sgradevole che vede un uomo vivere con una donna una relazione ormai logora.

INTRO = SOL

VERSE 1
========
SOL DO
L’alba di un nuovo giorno
SOL DO
L’alba del mio ritorno
SOL4 SOL DO4 DO
L’alba di chi ha sbagliato
SOL4 SOL FA DO
L’alba di chi è battuto
SOL4 SOL DO4 DO
L’alba lungo le strade
SOL4 SOL FA DO
L’alba di chi ora cede.

VERSE 2
========
SOL4 SOL DO4 DO
E poi il giorno sulla mia casa
SOL4 SOL FA DO
Il giorno senza una scusa, una scusa
SOL4 SOL DO4 DO
Il giorno su per le scale
SOL4 SOL FA DO
Il giorno che fa più male, più male
SOL4 SOL DO4 DO
Il giorno sulla tua porta
SOL4 SOL FA DO
Il giorno che mi riporta qui.

VERSE 3
========
SOL4 SOL DO4 DO
E poi la sera ti asciuga il viso
SOL4 SOL FA DO
La sera ti dà un sorriso, sorriso
SOL4 SOL DO4 DO
La sera sopra il tuo letto
SOL4 SOL FA DO
La sera cancella tutto, tutto
SOL4 SOL DO4 DO
La sera nelle tue mani
SOL4 SOL FA DO
La sera nelle mie mani, le mie mani.

VERSE 4
========
SOL4 SOL DO4 DO
E poi la notte senza un domani
SOL4 SOL FA DO
La notte e tu che sempre mi perdoni
SOL4 SOL DO4 DO
La notte nella stazione
SOL4 SOL FA DO
La notte per una nuova illusione
SOL4 SOL DO4 DO
La notte per non restare
SOL4 SOL FA DO
La notte per non morire, non morire
SOL4 SOL DO4 DO
La notte per ricominciare
SOL4 SOL FA DO
La notte per scappare, per scappare via via

| SOL4 SOL / D04 DO
| SOL4 SOL / FA DO (…)

Lascia un Commento

Commenta per primo!

avatar