L’Ora dell’Amore – I Camaleonti

“L’Ora dell’Amore” è un brano musicale dei Camaleonti, complesso musicale italiano nato negli anni sessanta. Il brano descrive la sensazione di mancanza e la tristezza provocate dalla lontananza dell’amata. L’attesa del ritorno si conserva fino al tanto sperato arrivo dell'”ora dell’amore”.

[CAPOTASTO +3]
INTRO = RE RE7 SIm-MI LA

VERSE 1
========
RE MI7 SOL RE
Da molto tempo questa stanza, ha le persiane chiuse.
RE MI7 SOL RE
Non entra più luce qui dentro, il sole è uno straniero.
SIm MIm RE LA
E’ lei che mi manca, è lei che non c’è più.
RE MI7 SOL RE
L’orologio della piazza, ha battuto la sua ora.

CHORUS
========
RE7 SOL MI7 LA
E’ tempo di aspettarti, è tempo che ritorni,
FA# SIm SOL RE
lo sento sei vicina, è l’ora dell’amore…

| (RE) RE7 SIm-MI LA

VERSE 2
========
RE MI7 SOL RE
Il vuoto della vita è grande come il mare.
RE MI7 SOL RE
Da quando se n’è andata io non l’ho vista più.
SIm MIm RE LA
E’ lei che mi manca è lei che non c’è più.
RE MI7 SOL RE
L’orologio della piazza ha perso la speranza.

CHORUS
========
RE7 SOL MI7 LA
Io no che non l’ho persa, io aspetto che ritorni,
FA# SIm SOL RE
ti sento sei vicina, è l’ora dell’amore…

| (RE) RE7 SIm-MI LA

RE7 SOL MI7 LA
Io no che non l’ho persa, io aspetto che ritorni,
FA# SIm SOL RE SOL RE
ti sento sei vicina, è l’ora dell’amore, è l’ora dell’amore
SOL RE
è l’ora dell’amore

| (RE) RE7 SIm-MI LA