Il Mio Veleno – Negrita Loading

“Il mio Veleno” è una canzone della rockband italiana Negrita, contenuta nel sesto album di inediti “L’Uomo sogna di Volare”, pubblicato nell’anno 2005. La traccia, dalla durata di 3 minuti e 42 secondi, descrive in modo molto originale uno stato di instabilità e di stress interiore.

Accordi della Canzone

INTRO = SOL | MIm | DO | DO RE
        SOL | MIm | DO | DO RE

VERSE 1
========
SOL                    MIm
Qual'e' l'istante che disegna una vita?
DO                         (DO)     RE
Quand'è che capisci a che cosa è servita?
SOL                      MIm
C'è chi patteggia con le sue frustrazioni
DO            (DO)         RE
e chi come me procede a tentoni
  SOL 
Ma benedico quei giorni
      MIm
in cui tutto è uno sbaglio
DO                       (DO)       RE
  l'amaro dentro è come un'arma da taglio
MIm                      DO                   MIm
Mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho


CHORUS
========
MIm                 SOL
Lascia che sia il tempo a riposare
DO          LA      RE    MIm    
  e ad asciugare il mio veleno
(MIm)                 SOL
per sistemarmi per davvero
DO       LA      RE     MIm
  riscattarmi a costo zero

STACCO = tieni MIm

VERSE 2
========
SOL                     MIm
Il mio karma traballa e piscio spesso di fuori
DO                        (DO)      RE
ma in magazzino ho ancora troppi rancori
      SOL                  MIm
che mi fanno buttare anche senza una rete
DO                     (DO)      RE
  mangiando sale per placare la sete
MIm                      DO                   MIm
Mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho
MIm                      DO                   RE
Mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho


CHORUS
========
MIm                 SOL
Lascia che sia il tempo a riposare
DO          LA      RE    MIm    
  e ad asciugare il mio veleno
MIm                   SOL
per sistemarmi per davvero
DO       LA      RE     MIm
  riscattarmi a costo zero
(MIm)         SOL         
e che sia il tempo a sistemare
DO         LA     RE    MIm        
  e a fare spazio nelle vene
(MIm)    SOL      
per archiviare il mio veleno
DO       LA      RE     MIm
  riscattarmi a costo zero

STACCO = tieni MIm


BRIDGE
========
     MIm                LA
E mi cibo soltanto di tenera quiete
    MIm             LA
metabolizzando una dieta da prete
       MIm              LA 
Ma io dubito dubito dubito... di me
MIm                 
Dubito dubito... perchè...
MIm                          LA
Me la leggi negli occhi qual'e' la mia natura
      MIm                        LA
Me la leggi negli occhi tutta la mia paura
LA                           DO                 MIm
E mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho!


CHORUS
========
MIm                 SOL
Lascia che sia il tempo a riposare
DO          LA      RE    MIm    
  e ad asciugare il mio veleno
(MIm)                 SOL
per sistemarmi per davvero
DO       LA      RE     MIm
  riscattarmi a costo zero
(MIm)         SOL         
e che sia il tempo a sistemare
DO         LA     RE    MIm        
  e a fare spazio nelle vene
(MIm)    SOL      
per archiviare il mio veleno
DO       LA      RE     MIm
  riscattarmi a costo zero

SOLO
========
MIm | SOL | DO | LA RE
MIm | SOL | DO | LA RE
MIm | SOL | DO | LA RE
MIm | SOL | DO | LA RE |MIm


Potrebbe Interessarti
Pagina visitata 273 volte