Estate – Negramaro Loading

Estate è il secondo singolo estratto dall’album Mentre tutto scorre del gruppo pop-rock salentino Negramaro. È divenuto uno dei tormentoni estivi del 2005. Estate ha procurato ai Negramaro il riconoscimento di “Rivelazione Italiana” al Festivalbar 2005. Nel 2009 Fiorella Mannoia ha realizzato una cover della canzone.

Accordi della Canzone

INTRO
========
LA LA LA
LA-MI-SIm-DO#m-RE-MI

VERSE 1
========
LA
In bilico
MI
tra santi e falsi dei
sorretto da
SIm DO#m RE MI
un’insensata voglia
di equilibrio
LA
e resto qui
MI
sul filo di un rasoio
SIm DO#m RE MI
ad asciugar parole che oggi ho steso e mai dirò

CHORUS
========
SIm
non senti che
DO#m
tremo mentre canto
RE
nascondo
LA
questa stupida allegria
SOL#m
quando mi guardi

SIm
non senti che
DO#m
tremo mentre canto
RE
è il segno
MI
di un’estate che
vorrei potesse non finire mai

[LA-MI-RE]

VERSE 2
========
LA
in bilico
                 MI
tra tutti i miei vorrei
non sento più
       SIm DO#m RE MI
quell’insensata voglia
di equilibrio
LA
che mi lascia qui
               MI
sul filo di un rasoio
a disegnar
      SIm DO#m RE MI
capriole che a mezz’aria mai farò

CHORUS
========
SIm
non senti che
DO#m
tremo mentre canto
RE
nascondo
                  LA
questa stupida allegria
SOL#m
quando mi guardi

SIm
non senti che
DO#m
tremo mentre canto
RE
è il segno
             MI
di un’estate che
vorrei potesse non finire mai

BRIDGE
========
FA#m
in bilico
FA#m/FA
tra santi che
non pagano
SIm DO#m RE MI
e intanto il tempo passa e passerai
FA#m FA#m/FA
come sai tu
FA#m/MI
in bilico
               SIm DO#m RE MI
e intanto il tempo passa e tu non passi mai

[SIm-DO#m]

RE
nascondo
LA
questa stupida allegria
SOL#m
quando mi guardi

FINALE
========
SIm
non senti che
DO#m
tremo mentre canto
RE
è il segno
di un’estate che
MI
vorrei potesse non finir
MI
vorrei potesse non finir
MI
vorrei potesse non finire mai

[LA-MI LA]


Potrebbe Interessarti
Pagina visitata 539 volte